Competenza del pilota

Ciao ciao, Oshkosh

Ciao, ciao Oshkosh

Il mio viaggio di ritorno da Oshkosh la scorsa settimana ha offerto un illuminante contrasto tra "vecchie" e "nuove" tecnologie aeronautiche e una lezione sul modo migliore per integrare i due nella stessa cabina di pilotaggio. Mentre i miei colleghi di volante ho segnato le corse a casa nei bizhetti di Citation e Falcon che sono sicuro che fossero equipaggiati con attrezzature abbastanza sofisticate, ho fatto il viaggio di 670 miglia da Wittman Regional Airport (KOSH) alla mia base di Morristown, nel New Jersey (KMMU) ai comandi di Cessna 172N: uno degli aerei del mio club di volo, uno Skyhawk vintage del 1978 che manca un autopilota e vola anche un po 'storto, rendendo necessario applicare una piccola quantità di timone destro in crociera per mantenere la palla centrata.

L'equipaggiamento più moderno di questo aeroplano è un navigatore Garmin GNS 430, che ho capito mentre mi dirigevo a est verso il New Jersey è scivolato dalla "nuova" categoria avionica al "vecchio" - o almeno "più vecchio". Garmin non fa nemmeno più GNS 430 da quando ha sostituito questa unità eccellente con il navigatore touchscreen GTN 650 ancora migliore.

Ma questo non significa che io e il mio compagno di viaggio in viaggio, Mike Bennett, fondatore del sito degli appassionati 110knots.com, erano senza tecnologia all'avanguardia sul volo. Al contrario, avevamo a disposizione un equipaggiamento tecnologicamente più sofisticato di quanto non lo siano anche i piloti professionisti che volano abitualmente.

Per prima cosa, ovviamente, ognuno di noi aveva un iPad caricato con l'ultima versione di ForeFlight Mobile e grafici aggiornati. Abbiamo anche avuto un Ricevitore meteo Stratus ADS-B dai sistemi Sporty e Appereo, che è stato progettato per interfacciarsi in modo imprevisto con ForeFlight. Altre tecnologie a bordo includevano un rilevatore di traffico portatile Zaon, l'EFIS portatile Dynon D1 e persino un'app per iPad che permettevano alla mia cuffia LightSpeed ​​Zulu.2 di riprodurre le trasmissioni ATC, in modo simile alla capacità di riproduzione incorporata in G1000. Per un vecchio six-pack 172, stavamo andando piuttosto bene.

Infatti, armato di informazioni rilevanti per il volo, il nostro viaggio a casa è stato un gioco da ragazzi.

Il tempo che partiva da Oshkosh era buono, ma le previsioni prevedevano la costruzione di temporali lungo il nostro percorso di fuga, in particolare mentre ci avvicinavamo alla costa orientale nel corso della giornata. Il volo prevedeva tre tratte: da KOSH a Michigan's Muskegon Airport (KMKG), poi a Cleveland Burke Lakefront Airport (KBKL) e infine a KMMU. Mike ed io eravamo scettici nel fare affidamento su ADS-B che giocava attraverso la scatola dello Stratus poiché nessuno di noi aveva volato con la tecnologia. Con il progredire del volo, il nostro dubbio si è rivelato deliziato quando abbiamo realizzato che Stratus funziona come pubblicizzato, forse anche un po 'meglio di quanto pubblicizzato.

L'inizializzazione dell'unità era semplice come accenderla, lanciarla sul glareshield e quindi collegare i nostri iPad (e smartphone) al segnale WiFi di Stratus. Immediatamente, le informazioni meteo per l'intero paese sono apparse sui nostri schermi iPad, con tempeste sovrapposte sulla mappa in movimento ForeFlight, e Metar, TAF, venti, Pireps e molte altre informazioni facilmente accessibili. Le informazioni erano altrettanto buone di quelle che avrei potuto ottenere usando il mio computer o il telefono a terra. Il fatto che ce l'avessimo nell'aereo e che potevamo tenere d'occhio le condizioni meteorologiche durante il tragitto ci ha messo a nostro agio le nostre menti e fatto per un volo più rilassato e divertente.

Puoi dare un'occhiata al video che Mike ha fatto durante il viaggio Qui. Ha pilotato la prima tappa VFR (a causa della nostra incapacità di assicurare uno slot IFR di KOSH) e ho sorvolato il prossimo IFR a due gambe, navigando facilmente tra le cellule temporalesche a più lento di 40 nm mentre ci avvicinavamo a casa. Il volo è culminato con un approccio LOC alla pista 23 di KMMU sullo sfondo di un magnifico tramonto.

Non vedo l'ora di ricominciare tutto da capo l'anno prossimo, si spera che ci siano ancora cose nuove e meravigliose da portare avanti con tutte le grandi cose vecchie.

Guarda il video: X-Plane 11 Part 36- 2018 Virtual Oshkosh XP Beta (Marzo 2020).

Загрузка...